Protagora

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Testo greco a fronte

Il Protagora è sicuramente uno dei capolavori letterari di Platone, la cui bellezza formale e poetica risulta talmente evidente da trasfondersi in una lettura gustosissima, ricca di effetti scenografici e drammaturgici e dinamicizzata da frequenti cambi di scena, di tema e di stile. Questa edizione intende mettere in rilievo anche la densità del contenuto filosofico del dialogo, sottostimata dalla critica. In realtà, nel Protagora Platone pone una questione per lui filosoficamente essenziale: chi è il vero educatore della gioventù ateniese richiesto dal mutamento socio-culturale in atto nella Atene del V-IV secolo a.C.? Il lettore è invitato a identificarsi nel giovane Ippocrate, l’aspirante allievo, e ad ascoltare le parole di Socrate e i discorsi di Protagora, di Ippia e di Prodico; sarà, così, in grado di scegliere quale educatore seguire. Con sua grande sorpresa, constaterà che, se i Sofisti, e Protagora in primis, appaiono essere questi educatori così attesi, lo scontro dialettico con Socrate dimostra che è quest’ultimo il vero educatore, in quanto egli solo ha la “scienza” del Bene, che gli permette di fondare la propria tavola delle virtù e i principi etici, così da renderli insegnabili anche agli altri. L’edizione è curata da Giovanni Reale, studioso di Platone di fama internazionale. Il suo saggio introduttivo ripercorre la struttura drammaturgica del dialogo, disvelando come la sua ricca articolazione serva a introdurre tutti quegli elementi filosofici che delineano, nel finale, la concezione della virtù, dell’etica e della paideia di Socrate-Platone. La traduzione, fresca, precisa e moderna, aiuta la lettura scandendo il testo con titoli e sottotitoli. Seguono le note al testo, che si configurano come un vero e proprio commento, lo schema del contenuto del Protagora e l’indice analitico del saggio introduttivo. In appendice, si trova anche una vasta bibliografia sulla letteratura critica del XX secolo concernente il dialogo. Il testo greco a fronte riproduce l’edizione critica, ormai classica, di J. Burnet, Platonis Opera (“Scriptorum Classicorum Bibliotheca Oxoniensis”).

Testo greco a fronte

Il Protagora è sicuramente uno dei capolavori letterari di Platone, la cui bellezza formale e poetica risulta talmente evidente da trasfondersi in una lettura gustosissima, ricca di effetti scenografici e drammaturgici e dinamicizzata da frequenti cambi di scena, di tema e di stile. Questa edizione intende mettere in rilievo anche la densità del contenuto filosofico del dialogo, sottostimata dalla critica. In realtà, nel Protagora Platone pone una questione per lui filosoficamente essenziale: chi è il vero educatore della gioventù ateniese richiesto dal mutamento socio-culturale in atto nella Atene del V-IV secolo a.C.? Il lettore è invitato a identificarsi nel giovane Ippocrate, l’aspirante allievo, e ad ascoltare le parole di Socrate e i discorsi di Protagora, di Ippia e di Prodico; sarà, così, in grado di scegliere quale educatore seguire. Con sua grande sorpresa, constaterà che, se i Sofisti, e Protagora in primis, appaiono essere questi educatori così attesi, lo scontro dialettico con Socrate dimostra che è quest’ultimo il vero educatore, in quanto egli solo ha la “scienza” del Bene, che gli permette di fondare la propria tavola delle virtù e i principi etici, così da renderli insegnabili anche agli altri. L’edizione è curata da Giovanni Reale, studioso di Platone di fama internazionale. Il suo saggio introduttivo ripercorre la struttura drammaturgica del dialogo, disvelando come la sua ricca articolazione serva a introdurre tutti quegli elementi filosofici che delineano, nel finale, la concezione della virtù, dell’etica e della paideia di Socrate-Platone. La traduzione, fresca, precisa e moderna, aiuta la lettura scandendo il testo con titoli e sottotitoli. Seguono le note al testo, che si configurano come un vero e proprio commento, lo schema del contenuto del Protagora e l’indice analitico del saggio introduttivo. In appendice, si trova anche una vasta bibliografia sulla letteratura critica del XX secolo concernente il dialogo. Il testo greco a fronte riproduce l’edizione critica, ormai classica, di J. Burnet, Platonis Opera (“Scriptorum Classicorum Bibliotheca Oxoniensis”).

Commenti

Autore


  • Platone

    (1931-2014) è stato l’autore di fondamentali contributi sui Presocratici, Socrate, Platone, Aristotele, Seneca, Plotino, di una Storia della filosofia greca e romana (Bompiani, 2004) e, assiem [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: TESTI A FRONTE
    • Prezzo: 11.00 €
    • Pagine: 320
    • Formato libro: 20 x 12
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845290923

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...