Omicidi sul Senna

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Ehi Steph, che cosa c’è di più nero delle acque della Senna di notte?” “E che ne so... L’occhio di Satana?”

A Parigi è inverno e il Natale si avvicina come uno spettro. Nel cuore della notte, davanti al leggendario 36 Quai d’Orsay (la sede della polizia criminale parigina), una barca scivola sulle acque della Senna. La polizia fluviale scopre a bordo un corpo avvolto in un lenzuolo bianco. La vittima è una giovane donna, bella, elegante, non identificata. Iniziano le indagini, e in primo piano c’è un uomo, Jo Desprez, il capo della polizia, sollecitato anche sul piano personale: la vittima aveva con sé il bigliettino da visita di una sua amica, una delle profumiere più celebri di Parigi. Non è un omicidio isolato. Ad esso ne seguono altri e identica è la modalità, identica la bellezza delle sfortunate, identico il luogo del ritrovamento: la Senna. Il fiume simbolo di Parigi pare aver perso la sua luce ed essersi trasformato in un vestibolo del regno delle ombre.

“Ehi Steph, che cosa c’è di più nero delle acque della Senna di notte?” “E che ne so... L’occhio di Satana?”

A Parigi è inverno e il Natale si avvicina come uno spettro. Nel cuore della notte, davanti al leggendario 36 Quai d’Orsay (la sede della polizia criminale parigina), una barca scivola sulle acque della Senna. La polizia fluviale scopre a bordo un corpo avvolto in un lenzuolo bianco. La vittima è una giovane donna, bella, elegante, non identificata. Iniziano le indagini, e in primo piano c’è un uomo, Jo Desprez, il capo della polizia, sollecitato anche sul piano personale: la vittima aveva con sé il bigliettino da visita di una sua amica, una delle profumiere più celebri di Parigi. Non è un omicidio isolato. Ad esso ne seguono altri e identica è la modalità, identica la bellezza delle sfortunate, identico il luogo del ritrovamento: la Senna. Il fiume simbolo di Parigi pare aver perso la sua luce ed essersi trasformato in un vestibolo del regno delle ombre.

Commenti

Autore


  • Ingrid Astier

    Ingrid Astier è nata nel 1976 in Borgogna, dove ha trascorso l’infanzia. Oggi vive a Parigi vicino alla Senna. Con la sua prima opera, la novella Face-à-Faces, ha vinto il Prix du [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Genere e argomento: Thriller e Gialli
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 19.00 €
    • Pagine: 464
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845278044
    • ISBN E-book: 9788858769232

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...