Morire

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Traduzione di Sergio Claudio Perroni.

“Se amate la letteratura, non privatevi di questo vivificante Belletto.”
Magazine littéraire

“Quale che sia la somma di fantasmi che lo abitano, un romanzo di Belletto assicura sempre un montaggio rigoroso, un innato senso dell’intreccio, del crescendo, fino alla suspense finale. Letteratura panica, letteratura dell’impossibile. Ecco la parte maledetta esplosa a cuore aperto.”
Le Figaro littéraire

Un uomo, con una somma di denaro rubata, paga il riscatto richiesto dai sequestratori di una donna che non è la sua, e che non ha mai visto se non in fotografia. Un altro, tormentato dal ricordo dell’amante suicida, diventa un “guaritore” capace di ridare la salute e addirittura la vita a uomini e animali, fino a tentare di riportare in vita l’amica. Due storie mescolano parole, immagini e ironia disperata in un unico racconto che le tiene insieme, e allontana dalla morte. In questo romanzo più che mai, Belletto ha costruito il proprio mondo narrativo al confine tra sogno e realtà. Chi sogna che cosa? Chi sogna chi? Come riconoscere il confine tra sonno e veglia, tra vita e morte? Preziosi come sassolini che segnano la via, gli unici indizi che permettono al lettore di non perdersi in questo gioco di specchi sono i richiami letterari e musicali che punteggiano le pagine.

Traduzione di Sergio Claudio Perroni.

“Se amate la letteratura, non privatevi di questo vivificante Belletto.”
Magazine littéraire

“Quale che sia la somma di fantasmi che lo abitano, un romanzo di Belletto assicura sempre un montaggio rigoroso, un innato senso dell’intreccio, del crescendo, fino alla suspense finale. Letteratura panica, letteratura dell’impossibile. Ecco la parte maledetta esplosa a cuore aperto.”
Le Figaro littéraire

Un uomo, con una somma di denaro rubata, paga il riscatto richiesto dai sequestratori di una donna che non è la sua, e che non ha mai visto se non in fotografia. Un altro, tormentato dal ricordo dell’amante suicida, diventa un “guaritore” capace di ridare la salute e addirittura la vita a uomini e animali, fino a tentare di riportare in vita l’amica. Due storie mescolano parole, immagini e ironia disperata in un unico racconto che le tiene insieme, e allontana dalla morte. In questo romanzo più che mai, Belletto ha costruito il proprio mondo narrativo al confine tra sogno e realtà. Chi sogna che cosa? Chi sogna chi? Come riconoscere il confine tra sonno e veglia, tra vita e morte? Preziosi come sassolini che segnano la via, gli unici indizi che permettono al lettore di non perdersi in questo gioco di specchi sono i richiami letterari e musicali che punteggiano le pagine.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: GRANDI TASCABILI
    • Prezzo: 10.50 €
    • Pagine: 192
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845262586

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...