L’ Interprete

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


dell'autore di
NUOVA GRAMMATICA FINLANDESE
Premio Grinzane Cavour

L'ULTIMO DEI VOSTIACHI
Premio Campiello - Selezione Giuria dei Letterati

"Le lingue sono come lo spazzolino da denti: ognuno dovrebbe mettersi in bocca soltanto il proprio. E' una questione di igiene, di buona educazione."

Félix Bellamy, direttore del servizio di interpretazione di un importante organismo internazionale, riceve un'allarmante segnalazione: uno dei suoi interpreti, apparentemente afflitto da uno strano disturbo, durante le simultanee emette versi e suoni incomprensibili. Convocato da Bellamy per fornire spiegazioni, l'interprete rivela al suo superiore di essere sul punto di scoprire la lingua universale, quella che parlano tutti gli esseri viventi. Qualche tempo dopo l'uomo misteriosamente scompare. Ma presto anche Bellamy comincia ad avvertire disturbi linguistici e ad emettere suoni incomprensibili. Crede dunque di essere malato. E capisce che il solo a poterlo salvare dalla singolare malattia che lo ha colpito è proprio l'interprete. Si mette così sulle tracce del suo eccentrico subordinato. La caccia inizia nella clinica del dottor Barnung, dove Bellamy si fa ricoverare e in cui i pazienti vengono curati con una inquietante terapia linguistica. In un vortice di picaresche avventure, attraversando l'intera Europa, Diego Marani segue passo dopo passo il suo personaggio e regala ai lettori un thriller visionario e al tempo stesso ironico, che si salda idealmente all'affascinante tematica di Nuova grammatica finlandese e ci conduce con inesauribile suspense sulla pista della più ambita preda per un moderno investigatore dell'impossibile: l'oscuro, mitico segreto delle lingue.

dell'autore di
NUOVA GRAMMATICA FINLANDESE
Premio Grinzane Cavour

L'ULTIMO DEI VOSTIACHI
Premio Campiello - Selezione Giuria dei Letterati

"Le lingue sono come lo spazzolino da denti: ognuno dovrebbe mettersi in bocca soltanto il proprio. E' una questione di igiene, di buona educazione."

Félix Bellamy, direttore del servizio di interpretazione di un importante organismo internazionale, riceve un'allarmante segnalazione: uno dei suoi interpreti, apparentemente afflitto da uno strano disturbo, durante le simultanee emette versi e suoni incomprensibili. Convocato da Bellamy per fornire spiegazioni, l'interprete rivela al suo superiore di essere sul punto di scoprire la lingua universale, quella che parlano tutti gli esseri viventi. Qualche tempo dopo l'uomo misteriosamente scompare. Ma presto anche Bellamy comincia ad avvertire disturbi linguistici e ad emettere suoni incomprensibili. Crede dunque di essere malato. E capisce che il solo a poterlo salvare dalla singolare malattia che lo ha colpito è proprio l'interprete. Si mette così sulle tracce del suo eccentrico subordinato. La caccia inizia nella clinica del dottor Barnung, dove Bellamy si fa ricoverare e in cui i pazienti vengono curati con una inquietante terapia linguistica. In un vortice di picaresche avventure, attraversando l'intera Europa, Diego Marani segue passo dopo passo il suo personaggio e regala ai lettori un thriller visionario e al tempo stesso ironico, che si salda idealmente all'affascinante tematica di Nuova grammatica finlandese e ci conduce con inesauribile suspense sulla pista della più ambita preda per un moderno investigatore dell'impossibile: l'oscuro, mitico segreto delle lingue.

Commenti

Autore


  • Diego Marani

    è nato a Ferrara nel 1959. Funzionario internazionale, lavora presso la Commissione Europea, dove si occupa di cultura e di lingue. Per Bompiani ha pubblicato Nuova grammatica finlandese, (2000, Pr [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 14.50 €
    • Pagine: 252
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845210990

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...