Il Padrone di Milano

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Traduzione di Maria Luisa Spaziani

Matilde, cinquantenne, modesta impiegata, vive a Milano al sesto piano di un alloggetto di periferia insieme alla nipote Franca, giovane, bellissima, ma muta. Matilde è una donna inquieta, delusa da una vita sempre uguale a se stessa, e prova una sottile gelosia nei confronti della ragazza di cui difende accanitamente la verginità. Sa che Franca, malgrado il suo handicap, è di natura positiva e ardente, insofferente del dominio della zia. Un giorno la giovane, nel più impensabile dei luoghi, viene scoperta da Genio, il Governatore della provincia, personaggio di notevole spessore che dalle fortune lombarde salirà ai fasti politici nazionali. Tra i due nasce un insolito ma forte amore ricco di colpi di scena. Romanzo appassionante, di stile scintillante e nervoso, ricco di pimenti e di paradossi, che perlustra i meandri del cuore umano e ci offre una Milano bella, severa e avventurosa dove questo memorabile Governatore si concede una deliziosa pausa di poesia.


Maria Luisa Spaziani, parallelamente alla nascita di tante sue opere di poesia, si è dedicata con passione a tradurre da varie lingue testi antichi e moderni di prosa e di poesia. Incontrò Audiberti quand’era studentessa a Parigi, e rimase molto colpita dalla bizzarria del personaggio e dalla profondità del suo mondo interiore. Negli anni l’ha incluso fra i nomi delle sue maggiori traduzioni, da Ronsard a Racine, da Flaubert a Marguerite Yourcenar e a Michel Tournier.

Traduzione di Maria Luisa Spaziani

Matilde, cinquantenne, modesta impiegata, vive a Milano al sesto piano di un alloggetto di periferia insieme alla nipote Franca, giovane, bellissima, ma muta. Matilde è una donna inquieta, delusa da una vita sempre uguale a se stessa, e prova una sottile gelosia nei confronti della ragazza di cui difende accanitamente la verginità. Sa che Franca, malgrado il suo handicap, è di natura positiva e ardente, insofferente del dominio della zia. Un giorno la giovane, nel più impensabile dei luoghi, viene scoperta da Genio, il Governatore della provincia, personaggio di notevole spessore che dalle fortune lombarde salirà ai fasti politici nazionali. Tra i due nasce un insolito ma forte amore ricco di colpi di scena. Romanzo appassionante, di stile scintillante e nervoso, ricco di pimenti e di paradossi, che perlustra i meandri del cuore umano e ci offre una Milano bella, severa e avventurosa dove questo memorabile Governatore si concede una deliziosa pausa di poesia.


Maria Luisa Spaziani, parallelamente alla nascita di tante sue opere di poesia, si è dedicata con passione a tradurre da varie lingue testi antichi e moderni di prosa e di poesia. Incontrò Audiberti quand’era studentessa a Parigi, e rimase molto colpita dalla bizzarria del personaggio e dalla profondità del suo mondo interiore. Negli anni l’ha incluso fra i nomi delle sue maggiori traduzioni, da Ronsard a Racine, da Flaubert a Marguerite Yourcenar e a Michel Tournier.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: GRANDI TASCABILI
    • Prezzo: 8.00 €
    • Pagine: 240
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845258527

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...