Il Mondo senza un filo di grasso

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Dizionario delle impressioni del mondo licenziate dall'autore senza il consenso del mondo

"Artrite
Alcuni prevengono l'artrite morendo prima"

Ecco l'opera che darà risposta a molti interrogativi rimasti irrisolti: in essa le "impressioni" vengono organizzate finalmente in maniera sistematica. Si tratta infatti del primo tentativo che la Storia conosca di coniugare l'esattezza del rigore scientifico con la volatilità e l'aeratilità di una materia tanto suggente. Lo sguardo di Gene Gnocchi ci fa scoprire il mondo quale potrebbe essere. È uno sguardo per impressioni, spietato, irridente, divertente e talvolta perfino malinconico. Il dizionario, diviso in 8 sezioni e 2 appendici, composto da un totale di 325 voci, non intende, per sua stessa natura, coprire esaustivamente il campo dello scibile umano. Gnocchi segue il criterio guida della parzialità assoluta, dell'intuizione antipedagogica, dell'illuminazione straniante. Gli strumenti privilegiati sono: un'irresistibile vena comica, una straordinaria vocazione per il nonsense.

Il mondo senza un filo di grasso è illustrato dai disegni di Gene Gnocchi e H. W. van Loon. In questa opera troviamo i frutti della prima collaborazione "medianica" tra due autori che, pur provenendo da situazioni esistenziali assai differenti, sono riusciti ad accorgersi della reciproca consonanza e affinità, a compiacersene e a dare vita a un'operazione nuova.

Dizionario delle impressioni del mondo licenziate dall'autore senza il consenso del mondo

"Artrite
Alcuni prevengono l'artrite morendo prima"

Ecco l'opera che darà risposta a molti interrogativi rimasti irrisolti: in essa le "impressioni" vengono organizzate finalmente in maniera sistematica. Si tratta infatti del primo tentativo che la Storia conosca di coniugare l'esattezza del rigore scientifico con la volatilità e l'aeratilità di una materia tanto suggente. Lo sguardo di Gene Gnocchi ci fa scoprire il mondo quale potrebbe essere. È uno sguardo per impressioni, spietato, irridente, divertente e talvolta perfino malinconico. Il dizionario, diviso in 8 sezioni e 2 appendici, composto da un totale di 325 voci, non intende, per sua stessa natura, coprire esaustivamente il campo dello scibile umano. Gnocchi segue il criterio guida della parzialità assoluta, dell'intuizione antipedagogica, dell'illuminazione straniante. Gli strumenti privilegiati sono: un'irresistibile vena comica, una straordinaria vocazione per il nonsense.

Il mondo senza un filo di grasso è illustrato dai disegni di Gene Gnocchi e H. W. van Loon. In questa opera troviamo i frutti della prima collaborazione "medianica" tra due autori che, pur provenendo da situazioni esistenziali assai differenti, sono riusciti ad accorgersi della reciproca consonanza e affinità, a compiacersene e a dare vita a un'operazione nuova.

Commenti

Autore


  • Gene Gnocchi

    è nato a Fidenza nel 1955. Comico, attore, conduttore, autore televisivo e teatrale. Per Bompiani ha pubblicato Il mondo senza un filo di grasso (2004), L’invenzione del balcone (2011) e Il Gene [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: GRANDI TASCABILI
    • Prezzo: 9.00 €
    • Pagine: 500
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845210334

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...