Giulietta squeenz

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Come ti chiami?”

“Giulietta.”

“Ah, come la Giulietta Shakespeariana!”

"No, come la Giulietta Sprint con cui mio padre ha tentato di investire mia madre quando ha scoperto che era incinta”



Giulietta ama i gatti, parla al telefono con i criceti, chiama i topi “tipi”, e tiene per l’eternità una barca rovesciata in un giardino spelacchiato. Giulietta ha la risposta pronta come un coltello affilato, un paio di tette degne di nota, un amico che si chiama Mostro, un marito sposato di corsa, una madre e una nonna che non si fanno i fatti loro, un’amica pronta a tradirla, e una viscerale e spiegabilissima tendenza al suicidio. Ma, cosa più importante, Giulietta a otto anni incontra Daniele, il grande amore della sua vita, che tuttavia non sa di essere il grande amore della sua vita. Da questo momento la vita di Giulietta cambia, raggiungendo abissi di catastrofe mai toccati prima. Un romanzo in cui il destino non va mai nella direzione attesa, e segue un cammino perfidamente tortuoso, disseminato di battute al vetriolo, lampi di romanticismo, e mazzate improvvise come fulmini d’agosto.



Di La Ballata delle Prugne Secche hanno scritto:



“È tale la grazia, la foga, l’improntitudine, il candore, l’autoironia e il corruccio con cui Pulsatilla si getta nella scrittura da non sfiorare mai la volgarità.”

Natalia Aspesi, la Repubblica



“Punti di forza di Pulsatilla sono la freschezza e la potenza del linguaggio, unite alla completa mancanza di retorica: la tirata sul disastro di crescere in una famiglia di genitori di sinistra, separati e permissivi, è più illuminante di centinaia di pagine di Paolo Crepet sul disagio generazionale.”

Aldo Morandi, Panorama



“Pulsatilla è una pianta, un blog, una scrittrice di Foggia in grado di descrivere il mondo femminile con l’ironia amara della giovane Erica Jong.”

Loredana Lipperini, la Repubblica

“Come ti chiami?”

“Giulietta.”

“Ah, come la Giulietta Shakespeariana!”

"No, come la Giulietta Sprint con cui mio padre ha tentato di investire mia madre quando ha scoperto che era incinta”



Giulietta ama i gatti, parla al telefono con i criceti, chiama i topi “tipi”, e tiene per l’eternità una barca rovesciata in un giardino spelacchiato. Giulietta ha la risposta pronta come un coltello affilato, un paio di tette degne di nota, un amico che si chiama Mostro, un marito sposato di corsa, una madre e una nonna che non si fanno i fatti loro, un’amica pronta a tradirla, e una viscerale e spiegabilissima tendenza al suicidio. Ma, cosa più importante, Giulietta a otto anni incontra Daniele, il grande amore della sua vita, che tuttavia non sa di essere il grande amore della sua vita. Da questo momento la vita di Giulietta cambia, raggiungendo abissi di catastrofe mai toccati prima. Un romanzo in cui il destino non va mai nella direzione attesa, e segue un cammino perfidamente tortuoso, disseminato di battute al vetriolo, lampi di romanticismo, e mazzate improvvise come fulmini d’agosto.



Di La Ballata delle Prugne Secche hanno scritto:



“È tale la grazia, la foga, l’improntitudine, il candore, l’autoironia e il corruccio con cui Pulsatilla si getta nella scrittura da non sfiorare mai la volgarità.”

Natalia Aspesi, la Repubblica



“Punti di forza di Pulsatilla sono la freschezza e la potenza del linguaggio, unite alla completa mancanza di retorica: la tirata sul disastro di crescere in una famiglia di genitori di sinistra, separati e permissivi, è più illuminante di centinaia di pagine di Paolo Crepet sul disagio generazionale.”

Aldo Morandi, Panorama



“Pulsatilla è una pianta, un blog, una scrittrice di Foggia in grado di descrivere il mondo femminile con l’ironia amara della giovane Erica Jong.”

Loredana Lipperini, la Repubblica

Commenti

Autore


  • Pulsatilla

    Pulsatilla (Valeria di Napoli) è nata a Foggia nel 1981. Ha pubblicato La Ballata delle Prugne Secche (Castelvecchi, 2006) e il romanzo Giulietta Squeenz (Bompiani, 2008). Scrive anche per giornali, [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA ITALIANA
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 224
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845260377
    • ISBN E-book: 9788858700518

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...