C’era una volta Broadway (libro + cd)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"Night and day, Cheek to cheek, Blue moon, My funny Valentine, White Christmas, Ol'man river, Smoke gets in your eyes: la mia generazione ha amato queste canzoni più dei versi della Cavallina Storna e di altri testi d'antologia da mandare a memoria. Gli americani le chiamano evergreen, per significare che non invecchiano, non hanno rughe. Nella dimensione dell'immortalità non contano i titoli di nobiltà né la provenienza più o meno plebea, e neppure la distinzione tra arte colta e arte popolare. Il segno di Zorro ha la stessa legittimazione della lettera scarlatta cucita sul petto di Hester Prynne. Jerome Kern, Irving Berlin, Cole Porter e Richard Rodgers, gli autori di queste stesse canzoni, sono considerati i fondatori di quel genere di spettacolo, composto di musica, danza e recitazione, che va sotto il nome di musical, abbreviazione per musical comedy, un genere che taluni considerano l'unica forma originale di teatro nata al di là dell'oceano. Secondo altri, il musical non sarebbe che la vecchia operetta europea rivestita di panni americani."

Comincia così questo libro, scintillante come una delle favole più belle che l'America abbia mai raccontato: c'era una volta Broadway...

"Night and day, Cheek to cheek, Blue moon, My funny Valentine, White Christmas, Ol'man river, Smoke gets in your eyes: la mia generazione ha amato queste canzoni più dei versi della Cavallina Storna e di altri testi d'antologia da mandare a memoria. Gli americani le chiamano evergreen, per significare che non invecchiano, non hanno rughe. Nella dimensione dell'immortalità non contano i titoli di nobiltà né la provenienza più o meno plebea, e neppure la distinzione tra arte colta e arte popolare. Il segno di Zorro ha la stessa legittimazione della lettera scarlatta cucita sul petto di Hester Prynne. Jerome Kern, Irving Berlin, Cole Porter e Richard Rodgers, gli autori di queste stesse canzoni, sono considerati i fondatori di quel genere di spettacolo, composto di musica, danza e recitazione, che va sotto il nome di musical, abbreviazione per musical comedy, un genere che taluni considerano l'unica forma originale di teatro nata al di là dell'oceano. Secondo altri, il musical non sarebbe che la vecchia operetta europea rivestita di panni americani."

Comincia così questo libro, scintillante come una delle favole più belle che l'America abbia mai raccontato: c'era una volta Broadway...

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: GRANDI TASCABILI
    • Prezzo: 13.00 €
    • Pagine: 168
    • Formato libro: 19 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845234453

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...