American Youth

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Un omicidio involontario

Un romanzo avvincente e indimenticabile
Colm Tóibín

"American Youth è un romanzo appassionante, di grande finezza psicologica. Ma soprattutto è l’avvincente drammatizzazione del rapporto tra Teddy, il curioso e vulnerabile protagonista, e il duro mondo che lo circonda. Grazie a un linguaggio essenziale e autentico, la sua condizione esistenziale diventa un’esperienza meravigliosa."
Colm Tóibín

"Il debutto letterario più convincente ed entusiasmante dopo anni. Lamarche è un giovane maestro."
George Saunders

"Nessuno ha mai scritto libri sul tema del passaggio all’età adulta come ha fatto Phil Lamarche in questo strepitoso romanzo d’esordio. Lamarche diventerà il nuovo Cormac Mccarthy."
Mary Karr

"Il ragazzo indietreggiò quasi con un balzo, allorché l’altro si mosse. Una mano si levò a sfiorare la piccola chiazza di sangue sul petto, come se si trattasse di qualcosa che gli procurava prurito – una qualche briciola, magari. Poi il suo braccio si bloccò, e lui tornò a giacere immobile. La chiazza sul petto era vicina al capezzolo sinistro. Con una mano sopra di essa, Bobby sembrava pronto per l’inno nazionale o per un giuramento di fedeltà."

Teddy è un adolescente inquieto che vive nell’apparente tepore della provincia americana, dove ogni passione sembra acquattarsi nell’ombra. Una madre molto protettiva, un padre sempre lontano per ragioni di lavoro. Un giorno, Teddy, in compagnia di due fratelli suoi amici, carica la pistola del padre e si allontana per un solo istante. Quanto basta perché parta un colpo, che uccide uno dei ragazzi. Un banale benché tragico incidente, e la vita di Teddy e della comunità è sconvolta. Si rincorrono voci sulla sua colpevolezza, la polizia inizia le indagini, la madre lo convince a negare tutto, finché un gruppo di giovani fanatici, ipernazionalisti, l’American Youth, amanti delle armi da fuoco, contatta Teddy e lo coinvolge nelle sue attività pseudopolitiche. È solo l’inizio di una incredibile avventura, che porterà il giovane protagonista a conoscere il senso della ribellione, l’amore per una ragazza, il tortuoso e necessario viaggio verso l’età adulta. Avvincente come un giallo e commovente come sanno essere i grandi romanzi di formazione, American Youth è anche un affresco scottante della società di oggi e dei piccoli grandi miti di un’adolescenza che vuole riscattarsi dalla mediocrità sociale e trovare la forza di dire la verità.

Un omicidio involontario

Un romanzo avvincente e indimenticabile
Colm Tóibín

"American Youth è un romanzo appassionante, di grande finezza psicologica. Ma soprattutto è l’avvincente drammatizzazione del rapporto tra Teddy, il curioso e vulnerabile protagonista, e il duro mondo che lo circonda. Grazie a un linguaggio essenziale e autentico, la sua condizione esistenziale diventa un’esperienza meravigliosa."
Colm Tóibín

"Il debutto letterario più convincente ed entusiasmante dopo anni. Lamarche è un giovane maestro."
George Saunders

"Nessuno ha mai scritto libri sul tema del passaggio all’età adulta come ha fatto Phil Lamarche in questo strepitoso romanzo d’esordio. Lamarche diventerà il nuovo Cormac Mccarthy."
Mary Karr

"Il ragazzo indietreggiò quasi con un balzo, allorché l’altro si mosse. Una mano si levò a sfiorare la piccola chiazza di sangue sul petto, come se si trattasse di qualcosa che gli procurava prurito – una qualche briciola, magari. Poi il suo braccio si bloccò, e lui tornò a giacere immobile. La chiazza sul petto era vicina al capezzolo sinistro. Con una mano sopra di essa, Bobby sembrava pronto per l’inno nazionale o per un giuramento di fedeltà."

Teddy è un adolescente inquieto che vive nell’apparente tepore della provincia americana, dove ogni passione sembra acquattarsi nell’ombra. Una madre molto protettiva, un padre sempre lontano per ragioni di lavoro. Un giorno, Teddy, in compagnia di due fratelli suoi amici, carica la pistola del padre e si allontana per un solo istante. Quanto basta perché parta un colpo, che uccide uno dei ragazzi. Un banale benché tragico incidente, e la vita di Teddy e della comunità è sconvolta. Si rincorrono voci sulla sua colpevolezza, la polizia inizia le indagini, la madre lo convince a negare tutto, finché un gruppo di giovani fanatici, ipernazionalisti, l’American Youth, amanti delle armi da fuoco, contatta Teddy e lo coinvolge nelle sue attività pseudopolitiche. È solo l’inizio di una incredibile avventura, che porterà il giovane protagonista a conoscere il senso della ribellione, l’amore per una ragazza, il tortuoso e necessario viaggio verso l’età adulta. Avvincente come un giallo e commovente come sanno essere i grandi romanzi di formazione, American Youth è anche un affresco scottante della società di oggi e dei piccoli grandi miti di un’adolescenza che vuole riscattarsi dalla mediocrità sociale e trovare la forza di dire la verità.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 8.50 €
    • Pagine: 252
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845258336

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...