Amberville

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Il crime novel svedese più sorprendente dell’anno.”
Jury

Amberville è linfa vitale per l’intelligenza: quel genere di romanzo che ti fa realizzare tutto quello che finora ti eri perso. Orsi spietati, Topi ninfomani, Pinguini pii, e una folla di pupazzi ad animare un mondo violento, tenero, divertente. Cosa potrebbe esserci di meglio?”
Jury

Amberville è un delizioso mystery ambientato in una città di pupazzi. È una lettura dannatamente divertente, che arriva diritto e forte, come il primo sorso di whisky.”
San Francisco Chronicle

“Dimenticate Orsi, Gatti, Corvi come li avete conosciuti finora. Ed entrate nel giallo più forte e più umano che abbiate mai letto: popolato di pupazzi pronti a tutto per salvarsi la vita.”
Die Zeit

“Spiazzante, insano, meravigliosamente scritto.”
Helsingborgs Dagblad

Eric Orso ha tutto quello che si può desiderare: successo, una casa di lusso, una moglie bellissima. Sa di essere molto fortunato, perché non molto tempo addietro la sua vita era una corsa forsennata tra malefatte di ogni tipo, droga e locali malfamati; e la sua compagnia abituale era una gang agli ordini di un noto boss della malavita di Mollisan Town, Nicolas Colombo. Ma il passato non è del tutto sepolto come Eric Orso pensava. Nicolas Colombo torna, una mattina, con la sua banda di scagnozzi piumati, a fargli visita e a mettere a soqquadro la sua vita, oltre che la sua bella casa. Colombo è molto chiaro: sa di essere finito sulla Lista della morte ed Eric deve toglierlo da lì. Altrimenti, a farne le spese, sarà la sua bella, Emma Coniglio, zampa per zampa. Eric Orso è allora costretto a rintracciare i suoi vecchi compagni di crimine, tutti un po’ imbolsiti ma sempre pronti al rischio, per sventare il pericolo più serio in cui poteva cacciarsi: Tom Tom Corvo; Sam Gazzella; Serpente Marek. Li attende una impresa quasi impossibile: trovare la Lista che nessuno ha mai trovato, di cui si dubita pure che esista; e depennare il nome di Nicolas Colombo. Ma, soprattutto, Eric deve trovare un Orso che lo sostituisca in tutto e per tutto con Emma Coniglio affinché nulla si sappia del suo oscuro passato. Chi meglio del gemello buono di Eric? Un noir straordinariamente insolito, divertente e feroce, politicamente scorretto, sensuale e avvincente. Mollisan Town è la nuova città del giallo, una città genialmente umana anche se popolata di cattivissimi pupazzi.
Amberville è un caso editoriale, pubblicato originariamente in Svezia, e ora in corso di traduzione in oltre venticinque paesi.

“Il crime novel svedese più sorprendente dell’anno.”
Jury

Amberville è linfa vitale per l’intelligenza: quel genere di romanzo che ti fa realizzare tutto quello che finora ti eri perso. Orsi spietati, Topi ninfomani, Pinguini pii, e una folla di pupazzi ad animare un mondo violento, tenero, divertente. Cosa potrebbe esserci di meglio?”
Jury

Amberville è un delizioso mystery ambientato in una città di pupazzi. È una lettura dannatamente divertente, che arriva diritto e forte, come il primo sorso di whisky.”
San Francisco Chronicle

“Dimenticate Orsi, Gatti, Corvi come li avete conosciuti finora. Ed entrate nel giallo più forte e più umano che abbiate mai letto: popolato di pupazzi pronti a tutto per salvarsi la vita.”
Die Zeit

“Spiazzante, insano, meravigliosamente scritto.”
Helsingborgs Dagblad

Eric Orso ha tutto quello che si può desiderare: successo, una casa di lusso, una moglie bellissima. Sa di essere molto fortunato, perché non molto tempo addietro la sua vita era una corsa forsennata tra malefatte di ogni tipo, droga e locali malfamati; e la sua compagnia abituale era una gang agli ordini di un noto boss della malavita di Mollisan Town, Nicolas Colombo. Ma il passato non è del tutto sepolto come Eric Orso pensava. Nicolas Colombo torna, una mattina, con la sua banda di scagnozzi piumati, a fargli visita e a mettere a soqquadro la sua vita, oltre che la sua bella casa. Colombo è molto chiaro: sa di essere finito sulla Lista della morte ed Eric deve toglierlo da lì. Altrimenti, a farne le spese, sarà la sua bella, Emma Coniglio, zampa per zampa. Eric Orso è allora costretto a rintracciare i suoi vecchi compagni di crimine, tutti un po’ imbolsiti ma sempre pronti al rischio, per sventare il pericolo più serio in cui poteva cacciarsi: Tom Tom Corvo; Sam Gazzella; Serpente Marek. Li attende una impresa quasi impossibile: trovare la Lista che nessuno ha mai trovato, di cui si dubita pure che esista; e depennare il nome di Nicolas Colombo. Ma, soprattutto, Eric deve trovare un Orso che lo sostituisca in tutto e per tutto con Emma Coniglio affinché nulla si sappia del suo oscuro passato. Chi meglio del gemello buono di Eric? Un noir straordinariamente insolito, divertente e feroce, politicamente scorretto, sensuale e avvincente. Mollisan Town è la nuova città del giallo, una città genialmente umana anche se popolata di cattivissimi pupazzi.
Amberville è un caso editoriale, pubblicato originariamente in Svezia, e ora in corso di traduzione in oltre venticinque paesi.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 9.50 €
    • Pagine: 308
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845262838

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...