Amazone e la leggenda del pianoforte bianco

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"Il viaggio che dovrai compiere
avrà sette tappe. Prima dovrai andare nel nulla.
Poi conoscere il caso, i rimpianti,
la fortuna, le peregrinazioni e la follia,
per accedere infine al sogno."

Il suono di un pianoforte accarezza la superficie di un fiume che pare un torrente di lava, il Rio delle Amazzoni, l'ultima frontiera degli avventurieri.
Le dita di un pianista di colore scivolano e volteggiano come una farfalla sui tasti del suo strumento immacolato, poggiato su una zattera che solca le torbide acque del fiume.
Comincia così il nuovo romanzo di Maxence Fermine, dove la promessa a un fantasma e un amore misterioso conducono il musicista a Esmeralda, piccolo avamposto della civiltà nel cuore della foresta amazzonica, e oltre, verso un destino che lo trasformerà in leggenda.

"Si narra inoltre che il pianoforte bianco suona nell'altro mondo: quello dei sogni, dei segreti, degli dei. In quella giungla amazzonica che non lascerà più, talvolta le sue note magiche salgono fino al cielo, e si trasformano in fiocchi di neve. E allora si dice che il pianoforte bianco sta sognando."

"Il viaggio che dovrai compiere
avrà sette tappe. Prima dovrai andare nel nulla.
Poi conoscere il caso, i rimpianti,
la fortuna, le peregrinazioni e la follia,
per accedere infine al sogno."

Il suono di un pianoforte accarezza la superficie di un fiume che pare un torrente di lava, il Rio delle Amazzoni, l'ultima frontiera degli avventurieri.
Le dita di un pianista di colore scivolano e volteggiano come una farfalla sui tasti del suo strumento immacolato, poggiato su una zattera che solca le torbide acque del fiume.
Comincia così il nuovo romanzo di Maxence Fermine, dove la promessa a un fantasma e un amore misterioso conducono il musicista a Esmeralda, piccolo avamposto della civiltà nel cuore della foresta amazzonica, e oltre, verso un destino che lo trasformerà in leggenda.

"Si narra inoltre che il pianoforte bianco suona nell'altro mondo: quello dei sogni, dei segreti, degli dei. In quella giungla amazzonica che non lascerà più, talvolta le sue note magiche salgono fino al cielo, e si trasformano in fiocchi di neve. E allora si dice che il pianoforte bianco sta sognando."

Commenti

Autore


  • Maxence Fermine

    è nato ad Albertville, ha trascorso parte della sua infanzia a Grenoble e attualmente vive in Alta Savoia. Bompiani ha pubblicato Neve (1999), Il violino nero (2001), L’apicoltore (2002), che ha ri [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 14.00 €
    • Pagine: 196
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845233647

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...