Alva e Irva

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"Dopo un inizio grottesco e ricco di humor, il libro si trasforma in un toccante viaggio attraverso l'infrangibilità della speranza e la necessità umana di custodire la memoria."
Patrick McGrath

"E vedevano, ferme sulla soglia a un'estremità di questa nostra strada, di questa strada in cui abbiamo vissuto tanto a lungo, di questa strada che è la nostra casa al mondo, vedevano due donne gemelle. Una in uniforme da postina, l'altra con un vestito sbrindellato e lunghi capelli bisunti e una faccia talmente bianca da parere dipinta. Strano, pensò quella gente in quello stranissimo giorno, di gemelle ne vediamo una sola ormai da così tanto tempo, che l'altra l'avevamo data per morta."

Alva e Irva sono due gemelle, incapsulate in un'infanzia che si dilunga in maniera poetica e morbosa. Vivono a Entralla. Entralla è una città la cui esistenza è testimoniata soltanto dalle pagine di una guida turistica, che ne esalta le irrisorie vicende d'arte e umanità con diligenza comica e struggente, nell'ottimistica speranza di farne un luogo di villeggiatura. Ma da quando Irva, introversa e ferita da un'Alva sempre più tentata dal viaggio e dall'amore, decide di non uscire più di casa, Entralla comincia a esistere anche in una versione di plastilina, che le due gemelle vanno meticolosamente ricostruendo nella loro abitazione in una difficile impresa di concordia - Irva per esorcizzare il mondo, Alva per surrogarlo -. E sarà proprio questa maestosa miniatura, custode fedele delle promesse che il suo modello non ha potuto mantenere, a consentire agli entrallani di ripristinare una realtà messa a soqquadro dalla ciclica ostilità del fato, e a trasformare in eroine le due gemelle.
Dopo Observatory Mansions, un'altra prova della travolgente immaginazione di Edward Carey e del suo genio lirico soffuso di umorismo.

"Dopo un inizio grottesco e ricco di humor, il libro si trasforma in un toccante viaggio attraverso l'infrangibilità della speranza e la necessità umana di custodire la memoria."
Patrick McGrath

"E vedevano, ferme sulla soglia a un'estremità di questa nostra strada, di questa strada in cui abbiamo vissuto tanto a lungo, di questa strada che è la nostra casa al mondo, vedevano due donne gemelle. Una in uniforme da postina, l'altra con un vestito sbrindellato e lunghi capelli bisunti e una faccia talmente bianca da parere dipinta. Strano, pensò quella gente in quello stranissimo giorno, di gemelle ne vediamo una sola ormai da così tanto tempo, che l'altra l'avevamo data per morta."

Alva e Irva sono due gemelle, incapsulate in un'infanzia che si dilunga in maniera poetica e morbosa. Vivono a Entralla. Entralla è una città la cui esistenza è testimoniata soltanto dalle pagine di una guida turistica, che ne esalta le irrisorie vicende d'arte e umanità con diligenza comica e struggente, nell'ottimistica speranza di farne un luogo di villeggiatura. Ma da quando Irva, introversa e ferita da un'Alva sempre più tentata dal viaggio e dall'amore, decide di non uscire più di casa, Entralla comincia a esistere anche in una versione di plastilina, che le due gemelle vanno meticolosamente ricostruendo nella loro abitazione in una difficile impresa di concordia - Irva per esorcizzare il mondo, Alva per surrogarlo -. E sarà proprio questa maestosa miniatura, custode fedele delle promesse che il suo modello non ha potuto mantenere, a consentire agli entrallani di ripristinare una realtà messa a soqquadro dalla ciclica ostilità del fato, e a trasformare in eroine le due gemelle.
Dopo Observatory Mansions, un'altra prova della travolgente immaginazione di Edward Carey e del suo genio lirico soffuso di umorismo.

Commenti

Autore


  • Edward Carey

    nato nel 1970 nel Norfolk, scrittore, drammaturgo, illustratore, è autore di Observatory Mansions e Alva e Irva. Le gemelle che salvarono una città, entrambi pubblicati da Bompiani, per cui sono usc [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 256
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA / CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845201479

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...